La Repubblica Palermo, Catania del 4/07/2016

Oncoematologia pediatrica: al Policlinico il reparto a misura di paziente

 

C’è un luogo dove spazi, linee e ogni singolo oggetto sembra prendersi cura e avvolgere chi sta al suo interno. Un angolo di paradiso dove professionisti in camice bianco riescono a trasformare la sofferenza in gioia di vivere e riscatto. Nel reparto di Oncoematologia pediatrica del Policlinico di Catania tutto è a misura di bimbo e delle famiglie. Una parete di legno ne affianca un’altra di metallo che, con un gioco di geometrie, riesce contemporaneamente a catturare l’attenzione del passante e a mettere in comunicazione il piccolo paziente e la sua famiglia preservandone l’intimità.

Al di là della vetrata, un’aula realizzata con superfici verdi, gialle e rosse che infondono sensazioni di  energia, vitalità e relax. Il corridoio con le sue pareti dalle linee morbide conduce alla sala computer e nella piccola aula multimediale, dove i giovanissimi pazienti, aspiranti giornalisti, raccontano le loro emozioni tra le pagine di un giornalino da loro stessi realizzato. "Non avremmo potuto fare nulla di tutto questo – spiega il primario del reparto, Giovanna Russo – senza il supporto di numerose Onlus che ci aiutano a realizzare progetti innovativi e contribuiscono allo svolgimento dell’attività quotidiana. leggi tutto su La Repubblica

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.  Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.