Una casa sta nascendo!

A meno di un mese dall'avvio dei lavori sono già visibili le pareti dei primi 748 mq2 di WonderLAD, una delle più importanti opere del terzo settore del sud Italia, che sorgerà a Catania e accoglierà i bambini affetti da malattie gravi insieme alla le loro famiglie.

Venerdì 15 luglio 2016 alle ore 11,30 a Catania nell'area adiacente ai Due Obelischi, Fondazione Vodafone Italia, Enel Cuore ONLUS e i grandi sostenitori del progetto WonderLAD, accompagnati dal Sindaco Enzo Bianco, potranno già vedere le pareti della casa che accoglierà i bambini affetti da malattie gravi insieme alle loro famiglie.

Il progetto, fortemente voluto da LAD Onlus e dal Comune di Catania, permetterà ai piccoli e ai loro familiari di svolgere le attività di una vita normale pur in una situazione di gravi patologie e di frequenti ricoveri.

La Casa si sta realizzando su progetto dello studio “FRONTINITERRANA architects” di Firenze, vincitore nel 2014 del Concorso Internazionale di Architettura LAD PROJECT for WONDERLAD ideato dall'architetto Emilio Randazzo e bandito da LAD ONLUS e ANCE Catania.

L'opera si concretizza anche grazie al contributo di una vera e propria task force di professionisti che stanno donando il proprio lavoro e stanno rendendo possibile la realizzazione della casa.

 

 

 

 

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.  Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.